CARHARTT WIP W’ SPRINGFIELD VEST black blacksmith


La Women’s Springfield Vest è realizzata in leggero taffetà di poliestere riciclato con proprietà impermeabili. Alcune versioni della giacca sono tinta unita, altre sono caratterizzate dalla stampa di un motivo stagionale cashmere. Il capo è inoltre dotato di fodera in taffetà di poliestere e calda imbottitura in piumino sintetico. È inoltre caratterizzato da orlo regolabile per una vestibilità perfetta, mentre sul petto campeggia il logo stampato.

  • I032309_1SJ_XX
  • Il modello misura 175 cm e indossa la taglia S
  • 100% poliestere riciclato
  • Fodera: 100% poliestere
  • Imbottitura: piumino sintetico
  • Impermeabile
  • Orlo regolabile
  • Chiusura anteriore con zip a due vie
  • Due tasche a filetto con bottoni automatici nascosti

109,90

109,90

Taglia
This option is required
XS S M L XL
Clear selection

CARHARTT WIP W’ SPRINGFIELD VEST black blacksmith

CARHARTT WIP W’ SPRINGFIELD VEST black blacksmith

Nel 1889 Hamilton Carhartt comincia a inseguire il suo sogno e apre la sua azienda manufatturiera con solo quattro macchine da cucire e cinque impiegati

Gli anni passano e l’azienda si espande e ingloba due cotonifici in Georgia e in Sud Carolina nonché stabilimenti a Detroit, Dallas e San Francisco.

Dopo la prima guerra mondiale Carhartt apre un nuovo stabilimento a Irvine, Kentucky e lancia la campagna “Ritorno alla terra”creando delle possibilità di lavoro per tutti i disoccupati colpiti dalla grande depressione

Nel 1937 Hamilton Carhartt muore in seguito ad un incidente stradale e lascia le redini dell’azienda di famiglia ai due figli Hamilton Jr. e Wylie.

Durante la seconda guerra mondiale l’intera economia americana riceve un forte impulso poiché le fabbriche sostengono gli sforzi bellici. I soldati, in patria e all’estero, hanno bisogno di indumenti resistenti e che durino. Superata la guerra nel 1966 si respira un’aria differente, la collezione per la primavera presenta una linea di abbigliamento sportivo classico, giacche casual, jeans e magliette, tutto in tela.

Nel 1989 festeggiano il loro centenario, il brand arriva in Europa e si crea in parallelo il brand Carhartt WIP (Work In Progress) dal taglio decisamente più casual streetwear

Nei primi anni “90 il boom del prestigio di Carhartt nel mondo dello street style si registra grazie a un gruppo di trendsetter i cui nomi rimarranno sempre collegati agli albori dell’hip hop.

Nel corso degli ultimi decenni il brand si è fatto strada come un’icona di stile nello streetwear e alcune volte nel fashion con alcune collaborazioni

Ovviamente hanno un team skateboard di tutto rispetto che potete veder lanciare qualche bomba qui

Se vuoi vedere altre chicche da donna oltre questo CARHARTT WIP W’ SPRINGFIELD VEST black blacksmith clicca qui